LOGO_BSL_DEF_660

Le proposte per il futuro del Foro Boario

Scriviamo insieme il futuro del Foro Boario” è stato il primo incontro di avvio formale di Borgo Prossima, il percorso di partecipazione del Comune di Borgo San Lorenzo per coinvolgere la cittadinanza nella scrittura del Piano Operativo Comunale (POC).

L’incontro, che si è tenuto il 30 settembre presso l’area del Foro Boario di Borgo SL, è stato introdotto da alcuni interventi di presentazione:

  • il Sindaco del Comune di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni, ha presentato il nuovo Piano Operativo e le sue linee di indirizzo strategiche;
  • la responsabile del Piano, l’Arch. Sabrina Solito, ha introdotto l’iter legislativo del POC;
  • Alessandra Zagli, per conto di LAMA Impresa Sociale, ha presentato il programma della partecipazione e le varie iniziative previste;
  • l’Arch. Matteo Chelazzi, per conto dello Studio CARET, ha presentato il nuovo masterplan del Foro Boario.

Dopo le presentazioni, la cittadinanza è stata invitata ad un confronto aperto sui principali indirizzi del progetto di riqualificazione del Foro Boario, che sono contenuti nel masterplan, un documento elaborato dal Servizio Tecnico del Comune di Borgo San Lorenzo con il supporto dello Studio CARET, scaricabile QUI.

Il documento traccia le linee generali dell’intervento di riqualificazione, all’interno delle quali si aprono ampi margini di discussione e proposta per arrivare ad una progettazione dettagliata.

I partecipanti all’incontro, divisi in 3 tavoli di lavoro tematici, si sono confrontati, con l’aiuto di facilitatori dedicati, sui 3 temi al centro del progetto: Sport e tempo libero; Eventi e fiere; Viabilità e mobilità.

Leggi il report dettagliato con gli esiti del lavoro di confronto per ciascuno dei tavoli, disponibile nella sezione “Partecipa” del sito e al link QUI.